Obiettivi: Il progetto ha consentito di migliorare la dotazione di infrastrutture igienico-sanitarie a servizio delle attività produttive che si trovano nell’agglomerato industriale di Cassino, Piedimonte San Germano e Villa Santa Lucia.

Descrizione:  Per il raggiungimento degli obiettivi prefissati sono stati eseguiti i seguenti interventi: realizzazione di un nuovo tratto di fognatura premente per 4150 metri; realizzazione di un tratto di fognatura a gravità Pead Corrugato per 764 metri; realizzazione di un nuovo impianto di sollevamento in cemento armato; realizzazione della rete idrica industriale con la realizzazione di un tratto di condotta in acciaio (di varie misure) di 4650 metri.

Territori interessati: Agglomerato industriale Cassino, Piedimonte San Germano, Villa Santa Lucia, Aquino e Cartiera Cerrone.

Costo dell’opera: € 1.900.000

Obiettivi: Il progetto ha permesso di colmare le carenze di copertura del territorio in oggetto e di raggiungere con il servizio di banda larga le utenze private in quei territori ove esista solo la connessione aziendale. L’obiettivo principale è quello di fornire la quantità di banda necessaria ad alimentare le utenze raggiunte.

Descrizione: Per la realizzazione di questo progetto è stato utilizzato un approccio tecnologicamente innovativo e particolarmente adatto per aggredire con tempestività ed efficacia il gap tecnologico che per molto tempo ha interessato l’area del Distretto del Marmo.

Vista la non omogeneità del territorio si è deciso di utilizzare un approccio wireless per la copertura di tutte le aree. Sono state utilizzate le tecnologie broadband wireless access.

Territori interessati: Ausonia, Castelnuovo Parano, Coreno Ausonio, Esperia, Pignataro Interamna e San Giorgio a Liri.

Costo: € 1.000.000,00

Obiettivi: Realizzazione di una serie di interventi necessari per il funzionamento e la messa in sicurezza degli impianti di sollevamento e della rete di colletta mento a servizio dell’impianto di depurazione del Co.S.I.La.M.

Descrizione: Gli interventi hanno riguardato gli impianti di sollevamento identificati dalle sigle IS2-IS3, al fine di garantire un aumento della capacità della vasca e il potenziamento di opere elettromeccaniche, mentre l’impianto IS4 e di sollevamento adiacente al depuratore hanno necessitato di un adeguamento delle opere elettromeccaniche mediante la posa in opera della 3° elettropompa e accessori idraulici, nonché la realizzazione di un breve tratto di collettore fognario, circa 40 metri, necessario per bypassare il tubo armco esistente che consente l’attraversamento del Rio Fontanelle lungo Via Ponte La Pietra. Con questo interventi sono state realizzate una serie di opere necessarie per il funzionamento e la messa in sicurezza degli impianti di sollevamento e della rete di collettamento a servizio dell’impianto di depurazione Co.S.I.La.M.

Territori interessati: Agglomerato industriale Cassino, Piedimonte San Germano e Villa Santa Lucia.

Costo: € 509.193,83

Obiettivi: Il progetto ha permesso di colmare le carenze di copertura del territorio in oggetto e di raggiungere con il servizio di banda larga le utenze private in quei territori ove esista solo la connessione aziendale. L’obiettivo principale è quello di fornire la quantità di banda necessaria ad alimentare le utenze raggiunte.

Descrizione: Per la realizzazione del progetto è stato utilizzato un approccio tecnologicamente innovativo e particolarmente adatto per aggredire con tempestività ed efficacia il gap tecnologico che per molto tempo ha interessato l’area della Val di Comino.

Vista la non omogeneità del territorio si è deciso di utilizzare un approccio wireless per la copertura di tutte le aree. Sono state utilizzate le tecnologie broadband wireless access.

Territori interessati: Belmonte Castello, Casalattico, Casalvieri, Gallinaro, Picinisco, Sant’Elia Fiumerapido, Settefrati, Terelle, Vallerotonda e San Biagio Saracinisco.

Costo: € 680.000,00