Obiettivi: Il progetto ha visto la realizzazione di un nuovo impianto di depurazione destinato  a servire gli insediamenti industriali localizzati nella zona tra Cassino e Villa Santa Lucia.
 
Descrizione: Per il raggiungimento degli obiettivi sono stati realizzati i seguenti interventi: dimensionamento dell’impianto con un trattamento terziario in modo da garantire il conseguimento dei limiti di emissione con un ampio margine di sicurezza; introduzione di un sistema integrato di telecontrollo che consenta il monitoraggio continuo della qualità dei liquami in ingresso; aumento del numero di percorsi idraulici delle linee liquami e delle linee fanghi; funzionamento a gravità di tutta la linea di trattamento acque dalla grigliatura fino al terziario; utilizzo di soluzioni tecniche e apparecchiature per il contenimento dei consumi energetici coniugati al massimo risultato depurativo; installazione di una stazione per il trattamento dei reflui addotti con autobotti (trattamento bottini);  disinfezione mediante acido per acetico in luogo dell’ipoclorito di sodio e predisposizione al trattamento a raggi UV; sistemazione con tecniche di ingegneria naturalistica dello sbocco nel ricettore finale Rio Pioppeto.
 
Territorio interessato: Villa Santa Lucia
 
Costo dell’opera: € 4.987.314,71