Obiettivi: Il progetto è nato con lo scopo di consentire l’invio dei reflui trattati dal depuratore alle utenze industriali del comprensorio evitando lo scarico nel fosso recettore.
 
Descrizione: L’intervento ha visto il completamento delle opere civili e il montaggio delle apparecchiature relative al trattamento terziario, in parte già realizzate con precedente appalto, la realizzazione della vasca di compenso, della stazione di pompaggio e la condotta di alimentazione alle utenze industriali per uno sviluppo totale di circa 6.370 metri. In particolare sono stati eseguiti i seguenti interventi: Installazione di un secondo filtro su teli ad integrazione di un filtro esistente, all’interno della relativa opera civile già realizzata, in modo da trattare l’intera portata di progetto; Installazione di un sistema di disinfezione ad ultravioletti all’interno di una vasca in cls esistente; Realizzazione di una vasca di compenso e di una stazione di pompaggio per il rilancio della portata alle utenze industriali; Realizzazione di un edificio sala quadri a servizio delle nuove utenze; Condotte in acciaio DN 500 e DN 400, avente uno sviluppo di circa 6.370 metri, per l’alimentazione delle utenze industriali del comprensorio.
 
Territori interessati: Agglomerato industriale di Cassino, Piedimonte San Germano e Villa Santa Lucia.
 
Costo dell’opera: € 3.900.000