È stata sottoscritta nella mattinata di oggi la convenzione tra il Cosilam e il Comune di Cassino per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza, manutenzione straordinaria e completamento dell’agglomerato industriale di Cassino. 

Tutto pronto per la consegna del Premio di Laurea Pino e Amilcare Mattei. Domani, mercoledì 20 aprile, il Viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Sen. Riccardo Nencini, e il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli consegneranno il premio di laurea intitolato ai fratelli Pino e Amilcare Mattei nel corso della cerimonia conclusiva che si svolgerà a partire dalle ore 17 nell’aula magna del campus universitario Folcara di Cassino.

Proposte progettuali condivise per rilanciare il territorio. Questo l'obiettivo del Presidente del Cosilam, Pietro Zola, che ha incontrato il Presidente di Confimprese Italia, Guido D'Amico, e il Presidente di FederLazio, Alessandro Casinelli.

Sarà il Viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Sen. Riccardo Nencini, a consegnare il Premio di Laurea intitolato ai fratelli Pino e Amilcare Mattei nel corso della cerimonia conclusiva che si svolgerà il prossimo 20 aprile nell’aula magna del campus universitario Folcara di Cassino.

Un incontro con il Prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli, e con i comandanti provinciali delle forze dell'ordine per discutere di sicurezza e legalità. Questo quanto avvenuto nel Centro Servizi per le Attività Estrattive di Coreno Ausonio alla presenza di numerosi sindaci e imprenditori del Distretto del Marmo.

Lavori nell'agglomerato industriale di Cassino e nuovi progetti per Weber e San Pellegrino. Il Presidente del Cosilam, Pietro Zola, illustra le novità: "Si tratta di iniziative a breve e medio termine che consentiranno di ridare dignità alle industrie del Lazio meridionale che da molto tempo attendono risposte per il rilancio del territorio".

Nella giornata di ieri, mercoledì 17 febbraio 2016, è stato consegnato il secondo defibrillatore vinto dall’istituto comprensivo di Roccasecca nell’ambito del progetto “A scuola di depurazione” realizzato lo scorso anno dal Cosilam in collaborazione con ConfimpreseItalia e Banca Popolare del Frusinate.

Consegnato il primo defibrillatore vinto dall’istituto comprensivo di Roccasecca nell’ambito del progetto “A scuola di depurazione”. Questa mattina nella sede scolastica di Roccasecca si è svolta la cerimonia di premiazione.

Nuova riunione in Prefettura del tavolo tecnico sugli investimenti nella zona industriale FCA di Piedimonte San Germano. L'appuntamento si è svolto ieri mattina e ha visto anche la partecipazione del Presidente del Cosilam Pietro Zola.

Anche il Cosilam tra i protagonisti della Settimana della Tecnologia organizzata dall'Itis "Majorana" di Cassino. Il Presidente del Consorzio, Pietro Zola, e la dottoressa Roberta Parisi hanno illustrato ai ragazzi l'articolo processo depurativo cui vengono sottoposti i reflui industriali.

Archivio News

Powered by mod LCA