L’agenzia interinale Adecco Italia S.p.A. ha fornito al Cosilam la graduatoria dei curricula pervenuti a seguito dell’avviso pubblico di selezione per il conferimento dell’incarico di Direttore Generale del Cosilam.

Per tali ragioni è stato fissato il colloquio con i candidati che si sono classificati al primo posto, pari merito, per il giorno martedì 20 settembre 2016.


 

Si informano tutte le aziende dell’Area Cosilam che la Tecno Ficei sta realizzando un  Progetto di Internazionalizzazione mirato alla promozione delle migliori Imprese italiane verso il Sultanato dell’OMAN.

In allegato tutti i dettagli.

Il Cosilam comunica che presso il depuratore consortile sito in Villa Santa Lucia continuano gli interventi di manutenzione straordinaria. Comunica altresì che il servizio di depurazione non ha subito interruzioni e che alla data odierna (29/08/2016), i valori analitici rilevati attestano la conformità dello scarico finale alla normativa vigente.

Il Presidente Pietro Zola, il Consiglio di Amministrazione e tutti i dipendenti del Cosilam esprimono la propria vicinanza e solidarietà alle famiglie delle vittime e agli sfollati del terribile terremoto che ha colpito il Centro Italia.
Quanto accaduto ha sconvolto tutti e colpito l’intera nazione. Il Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Lazio Meridionale invita tutti i cittadini, le aziende e le associazioni del territorio a contribuire con donazioni nei centri di raccolta attivati dai diversi Comuni o donando il sangue nei centri indicati sul sito www.asl.fr.it.
Il Cosilam aderisce, inoltre, alla campagna nazionale di raccolta fondi promossa dal Dipartimento della Protezione Civile attraverso il numero solidale 45500.

Una scuola per formare nuove maestranze per la lavorazione e commercializzazione del marmo. È questo il progetto su cui si stanno concentrando gli sforzi del Consorzio per il rilancio di uno dei segmenti industriali più importanti del Lazio meridionale: il distretto del marmo.

Gli uffici del Polo Logistico resteranno chiusi da martedì 16 agosto 2016 a venerdì 19 agosto 2016.

Le attività riprenderanno lunedì 22 agosto 2016.

Una nuova stagione caratterizzata da servizi innovativi, ma anche da scelte difficili. Il Presidente del Cosilam, Pietro Zola, annuncia le novità di una stagione particolarmente delicata che sta per vivere il Consorzio del Lazio meridionale.

Ogni pubblica amministrazione dovrebbe favorire l'utilizzo dei prodotti locali. E' questo il punto centrale dell'intervento del Presidente del Cosilam, Pietro Zola, sull'utilizzo del marmo di trani per la realizzazione di un'opera pubblica anziché il Perlato Royal di Coreno.

"Un anno di profondo cambiamento che ha segnato il cammino di un nuovo percorso per il consorzio. Nel corso di questi primi dodici mesi di mandato siamo andati a fondo sulle opere infrastrutturali realizzate nel passato. Proprio questa attenta analisi ci ha permesso di scoprire situazioni paradossali che stiamo rivedendo". Con queste parole inizia l'intervento con cui il Presidente del Cosilam, Pietro Zola, traccia un bilancio dei primi dodici mesi di mandato.

Importanti investimenti messi in campo per migliorare la funzionalità dell'impianto di depurazione di Villa Santa Lucia. Il Presidente del Cosilam, Pietro Zola, ripercorre i tanti progetti realizzati e quelli messi in campo nel corso di questi primi dodici mesi di mandato.

Archivio News

Powered by mod LCA