Quanto accaduto il 7 novembre scorso ha scosso l’intera comunità: Pino e Amilcare Mattei erano due persone di grande spessore che hanno rappresentato per l’intero tessuto produttivo della provincia di Frosinone dei punti di riferimento insostituibili. Il loro lavoro ha contributo alla crescita economica del territorio e al riconoscimento dell’area come una delle grandi eccellenze produttive della provincia e della regione Lazio.
Per questi motivi il Consiglio d’Amministrazione del Cosilam ha proposto di istituire un premio alla memoria di Pino e Amilcare Mattei da destinare alla miglior tesi di laurea che avrà come tema il Distretto del marmo. Al vincitore sarà assegnata una borsa di studio dal valore di 500 euro messa a disposizione dalla Banca di Credito Cooperativo del Garigliano. Tale riconoscimento sarà consegnato nel corso di un incontro pubblico che si svolgerà il prossimo anno in occasione della festività di Santa Barbara. Lo studente vincitore avrà anche l’opportunità di poter illustrare al pubblico la propria tesi di laurea.  
Un progetto che è stato condiviso sia dal Comune di Coreno Ausonio che dalla Cooperativa Cavatori Coreno e che sarà sottoposto alle famiglie di Pino e Amilcare.
Un piccolo gesto per ricordare due grandi persone che hanno dato molto al nostro territorio.
 
Il Presidente
Prof. Raffaele Trequattrini
 

Archivio News

Powered by mod LCA