Un incontro particolarmente importante in cui sono state ribadite le molteplici necessità del territorio del Lazio meridionale. Come Cosilam abbiamo sottolineato l’importanza di procedere con l’adeguamento e la messa in sicurezza delle strade di collegamento con le aziende Sanpellegrino di Castrocielo e Weber di Aquino, oltre all’arteria che conduce presso il nostro impianto di depurazione. Si tratta di progetti che sono stati già presentati in Regione e sui quali attendiamo risposte. A questi bisogna aggiungere anche altri lavori che risultano di vitale importanza per tutto il territorio consortile. Dalla Regione Lazio è emersa la piena volontà di sostenere queste proposte progettuali perché, come è stato sottolineato nel corso della riunione, il Lazio meridionale rappresenta il polmone dell’economia regionale”, lo ha affermato il Presidente del Cosilam Pietro Zola a margine dell’audizione di questa mattina, lunedì 18 luglio, presso la Commissione Attività Produttive della Regione Lazio.