Un progetto dal valore complessivo di sedici milioni di euro che permetterà di realizzare a Castrocielo lo stabilimento per la produzione di acqua minerale Nestlé Vera. Un sito industriale che, come spiegato dal Gruppo San Pellegrino questa mattina alla Regione Lazio, occuperà 24 persone e produrrà nel primo anno circa 220 milioni di litri di acqua.

"L’investimento che il gruppo San Pellegrino ha programmato nel comune di Castrocielo rappresenta una importante opportunità per tutto il territorio - ha affermato il Presidente del Cosilam Pietro Zola - La nascita dello stabilimento per la produzione di acqua minerale Nestlé Vera deve essere supportata da tutte le istituzioni. Il Consorzio ha già chiesto un incontro alla dirigenza del gruppo San Pellegrino al fine di accogliere le loro istanze e mettere in campo progetti che possano aiutare in questa fase di investimento”.