È stata sottoscritta nella mattinata di oggi, mercoledì 23 settembre 2015, dal Presidente, Pietro Zola, una convenzione tra il Cosilam e una società operante nel settore della raccolta e del trattamento dei rifiuti Raee (apparecchiature elettriche ed elettroniche) e Rpa (pile e accumulatori).
Il protocollo d’intesa stabilisce che l’azienda dovrà offrire ai soggetti convenzionati con il Consorzio e a tutti i soci del Cosilam delle agevolazioni tecniche e commerciali nei servizi di raccolta e trattamento dei rifiuti Raee e Rpa con tariffe particolarmente agevolate.
L’obiettivo del Consorzio è quello di portare avanti una opera di sensibilizzazione e divulgazione del rispetto dell’ambiente.
“Si tratta di un progetto particolarmente importante – ha affermato il Presidente Pietro Zola – Grazie a questo protocollo d’intesa siamo in grado di offrire un servizio importante per le aziende che risiedono nel territorio, ma anche per tutti i comuni soci che, spesso, hanno difficoltà a portare avanti questo servizio di raccolta”.
Per maggiori informazioni su servizio, agevolazioni e modalità di accesso si può contattare il Cosilam al numero 0776/22699.