In relazione alla proposta avanzata dai Consiglieri regionali Mario Abbruzzese e Giuseppe Simeone di costituire un tavolo tecnico permanente per la creazione di un asse trasversale strategico che metta in comunicazione i due mari, Tirreno e Adriatico, il Cosilam ha deciso, dopo aver aderito al progetto, di organizzare la riunione di insediamento del tavolo tecnico. 
Dopo aver sentito i promotori dell’iniziativa, si è deciso di convocare il primo incontro per venerdì 16 gennaio 2015 alle ore 10 presso gli uffici del Polo Logistico del Cosilam.
All’appuntamento sono stati invitati tutti i consiglieri regionali eletti nel territorio, il Rettore dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, il presidente del Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Sud Pontino, il sindaco del Comune di Cassino, il presidente della Provincia di Frosinone e il presidente della Camera di Commercio di Frosinone.
Il progetto prevede un collegamento che parta dal porto di Gaeta, passando per Formia fino ad arrivare a Cassino. Una volta nella città martire l’asse proseguirà fino al mar Adriatico attraverso l’autostrada San Vittore del Lazio – Termoli dove c’è il porto molisano sull’Adriatico. Un’iniziativa già proposta dal Consorzio nei mesi scorsi e che potrà dare un nuovo e importante impulso all’economia di tutto il territorio.
 
Il Presidente
prof. Raffaele Trequattrini